Link

We are not worthy (del perchè all’estero qualcuno ci ama)

Sarà che Minoli è bravo a fare interviste, sarà che è bravo a scegliere chi intervistare, sarà che l’ingegnere intervistato dava l’idea di essere molto, molto bravo… fatto sta che a fine gennaio, durante un lungo viaggio in macchina, su Radio 24 ho ascoltato un’intervista, che era poi una chiacchierata, tra Minoli e l’ingegner Silvio Bartolotti, sul recupero della Costa Concordia. E  ho capito il perchè ancora all’estero ci ammirano. Sì si, noi italiani, o l’Italia, o l’italianità…

Questa intervista mi è tornata in mente in questi giorni, che ero a Dresda. A Dresda, si Dresda quella in G E R M A N I A. Quella che l’hanno bombardata, e finchè non si è rimessa in piedi (pochi anni fa, mica nell’immediato dopoguerra!) non ha smesso di darsi da fare.

Ecco, si, mi è venuta in mente perchè non mi capacitavo che a Dresda l’Italia fosse ovunque. Ristoranti, mostre, negozi di abbigliamento, bar, concerti… E mi chiedevo perchè. E mi veniva in mente la scena di un film idiota, un cult degli anni novanta: Wayne’s world.

We are not worthy. Non siamo degni.

A dispetto di quanto facciamo ogni giorno per non dimostrare di essere, ancora, la Repubblica delle Banane, Dresda ci ammira, e pensa che l’Italia (gli italiani, l’italianità… non so) sia un asset per attirare i suoi turisti. Perchè?

E poi ho ripensato a quella intervista lì, a quell’italiano lì. Che dovrebbe andare lui a fare il Ministro delle Infrastrutture (o almeno il Ministro delle Infrastrutture dovrebbe avere il buon senso di andare da quell’italiano lì a farsi spiegare due o tre cosette).

Facciamo in modo di continuare a meritarla, questa ammirazione, che il credito in musica, arte, diritto, design, cibo, creatività, tecnologia e altro ancora, secondo me si sta esaurendo.

In occasione dell’anniversario del disastro, parliamo delle operazioni di rimozione della nave con l’ingegnere Silvio Bartolotti, amministratore delegato della Nuova Micoperi, società che ha lavorato per il raddrizzamento della nave. Radio 24 – intervista di Giovanni Minoli

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s