Segnalibri – Teresa Ciabatti – Il mio paradiso è deserto

Gli scontrini, a meno di non essere chilometrici ergo ripiegabili in tre o quattro, come segnalibri sono inutili perché velocemente si degradano, si stropicciano, si . Gli scontrini di sconti per fare la spesa negli ipermercati sono ancora più inutili, se non uno non fa grandi spese negli ipermercati. E tristi, perché quasi sempre son scaduti.
Segnalibri inutili e tristi. Solo su Rieduchescional Channel.

20140623-174355-63835363.jpg
millemila stelle, sulla fiducia (chè non l’ho ancora cominciato)*
Update
Si, vabbè, ma l’ultima scena un po’ meno tirata via: è un libro, non la sceneggiatura di una serie TV. Chi? Perché?
A meno che non sia un escamotage per preparare la seconda stagione…

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s