Guida Galattica al SuperCalcolo… @frascatiscienza @Cineca1969

Giovanni Mazzitelli's Home Page

8pysozionbxlkxqwy8qg6cgd_500.jpgUn famoso libro di Seth Lloyd, professore di informatica e fisica al Massachusetts Institute of Technology, descrive il nostro universo come un immenso calcolatore quantistico che sta eseguendo un programma, il programma dell’universo. Llyod ha calcolato che questo gigantesco super-calcolatore si basa su 10^90 bit di informazione, che non sono altro che le particelle elementari di cui e’ costituito il nostro universo e che 13,7 miliardi di anni fa, all’epoca del Big Bang, erano libere di vagare e oggi si sono strutturate in informazione più complesse immagazzinate in qualcosa di simile ad hard disk, come stelle e pianeti, sistemi biologici, ecc.
Oggi noi non siamo ancora in grado di comprendere il programma dell’universo, e mentre cerchiamo di capire come si costruiscono computer quantistici simili a quelli che stanno elaborando il programma cosmologico, cerchiamo di farci aiutare dai calcolatori tradizionali nel risolvere i problemi complessi che la natura ci propone. Attraverso un…

View original post 62 more words

Advertisements

One thought on “Guida Galattica al SuperCalcolo… @frascatiscienza @Cineca1969

  1. Doc says:

    Commento un po’ tardivo. In ogni caso la notizia è che ora conosciamo lo scopo perseguito da questo gigantesco calcolatore quantistico: si chiama Stato Terzo e prevede la possibilità di una totale descrivibilità della Dualità, unitamente a una sua totale comprensibilità. Il tutto al duplice scopo di mantenere in essere l’illusione della molteplicità (che ci evita la solitudine eterna), nonché di elidere il senso di colpa che deriviamo dall’incapacità di comprendere ciò che abbiamo creato.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s